Chiama ora +39 02.3535999

info@gimaco.eu

lun-ven: 9:00 - 13:00 | 14:00 - 18:00

Via G. Di Vittorio, 20 20017 Mazzo di Rho (MI)

Oltre 40 anni di esperienza

Prodotti di alta qualità

Steril-Aire per la prevenzione delle aziende

Steril-Aire lavora per la prevenzione delle aziende

Spesso la prevenzione viene percepita dall’azienda esclusivamente come un costo da sostenere, invece, dovrebbe rappresentare un asset per l’azienda stessa, che consentirebbe di eliminare i costi aggiuntivi per i lavoratori e le compagnie di assicurazione, per i fondi pubblici, per le famiglie dei lavoratori e per altre aziende.

Introduzione

Spesso la prevenzione viene percepita dall’azienda esclusivamente come un costo da sostenere, invece, dovrebbe rappresentare un asset per l’azienda stessa, che consentirebbe di eliminare i costi aggiuntivi per i lavoratori e le compagnie di assicurazione, per i fondi pubblici, per le famiglie dei lavoratori e per altre aziende.

L’inquinamento dell’aria interna (indoor) e il comfort microclimatico sono determinanti importanti per la salute e numerosi studi confermano il ruolo di alcuni inquinanti biologici e chimici nel provocare reazioni allergiche, crisi asmatiche e disturbi respiratori che, con il tempo, possono diventare cronici e invalidanti.

L’inquinamento indoor, infatti, si caratterizza per il particolare coinvolgimento di chi “vive” all’interno degli edifici stessi. Questi, infatti, sopportano direttamente le conseguenze negative dell’inquinamento in termini di benessere e qualità della vita.

La qualità dell’aria indoor (Indoor Air Quality – IAQ) si riferisce all’aria interna che si respira, ad esempio, in uffici pubblici e privati, strutture comunitarie (ospedali, scuole, uffici, caserme, alberghi, banche), ambienti destinati ad attività ricreative e sociali (cinema, bar, ristoranti, negozi, strutture sportive). E a questo proposito l’OMS consiglia di definire i limiti degli inquinanti indoor per i quali esistono numerose evidenze scientifiche sugli effetti dannosi per la salute.

Prevenzione

In assenza di un’adeguata ventilazione, la qualità dell’aria interna tende ad alterarsi, come conseguenza della presenza e dell’accumulo delle sostanze inquinanti: sostanze che hanno caratteristiche tali da modificare la normale composizione o lo stato fisico dell’aria, alterandone la salubrità (la cosiddetta ‘aria viziata’). I sistemi di termoventilazione permettono di rinnovare l’aria viziata di un ambiente e di diluire la concentrazione delle sostanze nocive prodotte da fonti interne.

Se, però, alla mancata o inadeguata manutenzione sistematica e continua degli impianti di climatizzazione, delle unità di trattamento dell’aria e degli umidificatori uniamo le conseguenze derivanti dall’insufficiente ventilazione, dall’inadeguato ricambio dell’aria e dal sovraffollamento avremo come conseguenza il proliferare degli acari della polvere, di batteri, muffe e allergeni di origine animale, nonché di virus e funghi, responsabili di numerose allergie e malattie all’apparato respiratorio nell’uomo.

Gli impianti di condizionamento, utili e necessari, vanno regolarmente supervisionati e puliti adeguatamente per evitare la diffusione di milioni di germi raccolti all’interno e ciò, spesso non è sufficiente.

Poiché l’aria esterna condiziona l’aria indoor, è necessario privilegiare l’utilizzo di fonti energetiche che minimizzino l’inquinamento dell’aria e progettare soluzioni che consentano di ottimizzare i costi e consumo energetico. Allo stesso tempo è necessario contrastare l’incremento delle patologie croniche con l’utilizzo di soluzioni che riducano i fattori di rischio.

La radiazione ultravioletta germicida, scoperta già alla fine dell’800, è un metodo di sterilizzazione che usa la luce UV alla lunghezza d’onda UV-C molto utile per impedire la proliferazione di microorganismi dannosi per la salute. Utilizzata in principio in campo medico, l’applicazione del sistema UVGI per la sterilizzazione è stata una pratica accettata già dalla metà del ventesimo secolo.

I brevetti

Steril-Aire – Società che ha sviluppato UVC per la climatizzazione (HVAC) – ha brevettato gli EmettitoriTM multi-brevettati nel 1995. Gli UVC ad altissimo rendimento di Steril-Aire sono utilizzati per combattere virus e batteri presenti nell’aria che circolano attraverso i sistemi di trattamento d’aria, rimuovendo in modo radicale il DNA e l’RNA dei microrganismi e sono, quindi, molto efficaci contro tutti i tipi di virus tra cui influenza, raffreddore, Coronavirus / SARS, morbillo e rosolia.

I nuclei delle particelle di questi virus possono rimanere sospesi nell’aria per ore o giorni a seconda del flusso d’aria e dell’umidità e possono anche contaminare i biofilm che crescono sulle serpentine di raffreddamento con alte percentuali di mutazione, a meno che la batteria non sia trattata con raggi UVC.

Per consentire controllo microbico, costante, performante e risolutivo, gli emettitori germicidi UV Steril-Aire sono installati negli impianti di climatizzazione e trattamento dell’aria, oppure in libera installazione per interventi atti a sanificare ambienti e superfici eliminando, di fatto, la possibilità di contaminazione attraverso una pulizia simultanea e costante dei microrganismi di superficie e la distruzione di microrganismi presenti nell’aria.

Prevenzione per risparmio economico

Spesso le soluzioni dettate dall’emergenza possono minacciare l’organizzazione interna di una azienda. I danni economici causati, ad esempio, da un’epidemia come il caso attuale provocato dal Coronavirus possono provocare un mancato guadagno di proporzioni importanti e obbligare a misure imponenti per fronteggiare le conseguenze sul sistema produttivo.

Uno dei rischi maggiori a cui possono essere esposte molte imprese è la perdita di bilancio dovute a una forzata interruzione dell’attività.

I rischi che incombono, nella mancata manutenzione degli apparati di ventilazione forzata, possono essere svariati e di diversa natura, in primis quelli economici causati da attività di manutenzione straordinaria, oltre a quelli, non meno gravi, legati alla salute e agli impatti ambientali.

La prevenzione intesa come promozione della salute se applicata correttamente riduce la necessità di ricorrere a misure di protezione. Una buona gestione della prevenzione, oltre a rappresentare un obbligo giuridico ed etico, produce risultati positivi in termini di vantaggi economici. È ampiamente dimostrato come una gestione responsabile della sicurezza migliori la performance in almeno quattro dimensioni: posizionamento, fatturato, redditività e clima interno.

I risultati di una recente ricerca condotta dall’International Social Security Association (ISSA) su un campione di 300 aziende di 15 Paesi di ogni parte del mondo, hanno rilevato come ogni euro speso in prevenzione garantisca un ritorno economico (il cosiddetto Rop – Return on prevention) decisamente superiore, pari in media a 2,2 euro. I benefici rilevati sono quindi stati quantificati in termine di risparmi e valore aggiunto acquisito.

A causa della crescente pressione sociale e dell’aumento delle aspettative dei consumatori, alle imprese con sempre maggiore frequenza si chiede non solo di andare oltre il mero adempimento normativo, ma anche di agire in maniera più responsabile. Una risposta a queste crescenti aspettative è, certamente, la realizzazione di un luogo di lavoro sano che può determinare ulteriori effetti positivi sulla produttività e competitività dell’impresa. Il compito da svolgere può apparire arduo, ma possiamo ancora invertire alcune tendenze negative, adattarci per ridurre al minimo i danni, perché il garantire un ambiente sano all’interno di un’azienda possa diventare una garanzia per un’economia sostenibile e una società equa.

Occorre rafforzare la capacità di prevenzione dei rischi per la salute!

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi